METODO     START     ANALISI     STRATEGIA     RISULTATI

SCENARIO DESIDERATO E SCENARIO ATTUALE

Dietro ogni traguardo c’è una nuova partenza. Dietro ogni risultato c’è un’altra sfida. Finché sei vivo, sentiti vivo. Vai avanti, anche quando tutti si aspettano che lasci perdere.(Madre Teresa di Calcutta)

Definire dove l’imprenditore vuole arrivare e il perché proprio lì, è una fase importantissima del lavoro strategico per la trasformazione di un business verso le alte prestazioni. Altrettanto fondamentale è comprendere da dove si parte, in quanto il confronto tra i due scenari consente di determinare il migliore piano strategico e tattico. Quindi, questo è il primo passo da fare.

obiettivo

DEFINIZIONE SCENA DESIDERATA E VERO PERCHÉ

Quando desideri una cosa, tutto l’Universo trama affinché tu possa realizzarla. (Paulo Coelho)

Il punto di partenza del Metodo Alte Prestazioni consiste nel fare un’approfondita analisi dello scenario desiderato dall’imprenditore, andando a comprendere quale “vero perché forte” si nasconde dietro tale desiderio. Questo è un passaggio fondamentale, in quanto la componente emozionale è alla base delle decisioni istintive. Una volta individuato il desiderio primario (vero perché forte), si definiscono i campi base, ovvero, tutti gli obiettivi che è necessario raggiungere per arrivare in vetta alla realizzazione del desiderio espresso.

rotta

DEFINIZIONE SCENA ATTUALE

Tu puoi avere tutto quello che desideri se abbandoni la convinzione che non puoi averlo.  (Anthony Robbins)

Questo è un punto molto delicato dove molti imprenditori e manager commettono l’errore di osservare problemi e realtà attuale da un punto di vista parziale. D’altronde se non fosse così, avrebbero già trovato una soluzione da tempo. L’osservazione corretta è un passaggio importante che consente di creare il giusto terreno per la fase successiva di analisi. Si tratta di comprendere quali meccanismi comportamentali (singoli e di gruppo) stanno potenziando o frenando la crescita aziendale.

Vuoi applicare il metodo MAP alla tua azienda?